WIM a #STEMintheCity: FS sempre in prima linea per superare gli stereotipi di genere

19 aprile 2021

Aprile, mese delle STEM: il Gruppo FS Italiane con Women in Motion partecipa a #STEMintheCity, l’iniziativa promossa dal Comune di Milano – in collaborazione con importanti realtà del settore pubblico e privato e il sostegno dell’Organizzazione delle Nazioni Unite – per diffondere la cultura delle STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics) e per superare gli stereotipi culturali che allontanano le ragazze dai percorsi di studio nelle materie tecnico-scientifiche.

Due i webinar organizzati in questo mese da Women in Motion (WIM), il progetto di FS Italiane che mira a sensibilizzare le giovani studentesse sui temi del gender gap nelle professioni tecniche.

Targato WIM l’open day di martedì 20 aprile dalle 15.30 alle 16.30, con la partecipazione di circa 90 studentesse di sei scuole medie dell’hinterland veneziano, insieme alle loro famiglie e agli insegnanti.

Durante l’incontro, oltre alle best pratice di FS, si parlerà dello sbilanciamento di genere nelle professioni tecniche dovuto alla presenza di stereotipi e di cosa si può fare per superarli. Al webinar interveranno anche alcune mentor del progetto WIM: una responsabile della circolazione dei treni, una capotreno e una ingegnere civile racconteranno la propria esperienza.

L’obiettivo dell’incontro è sensibilizzare le ragazze che frequentano le scuole medie per offrire loro strumenti adeguati per compiere scelte libere da pregiudizi e stereotipi, aprendo delle finestre sul mondo FS e sui suoi mestieri tecnici. Importante è il coinvolgimento dei genitori, che svolgono un ruolo fondamentale per costruire una cultura dell’inclusione e delle pari opportunità di studio e di carriera per le donne di oggi e di domani.

Il 30 aprile è previsto il secondo appuntamento, riservato agli studenti dell’ITIS G. Ferraris di Napoli: un webinar dedicato alle scuole superiori, in continuità con le numerose attività di orientamento scolastico che Women in Motion porta avanti dal 2017, sia in presenza, sia in online.