Tutelare l'ambiente

Il Gruppo FS Italiane è da sempre impegnato nel migliorare le proprie performance ambientali. L'obiettivo è soddisfare le esigenze di spostamento di persone e merci proponendo un sistema di trasporti incentrato sulla ferrovia e integrato dagli altri attori della mobilità collettiva e sostenibile. 

Avvalendoci dei vantaggi del trasporto ferroviario, spina dorsale della mobilità sostenibile, intendiamo realizzare un sistema integrato e intermodale che, oltre a rispondere alle esigenze dei clienti, incida il meno possibile sull'ambiente. Con il Piano Industriale 2017-2026, incardinato su cinque pilastri (infrastrutture integrate, mobilità integrata, digitalizzazione, logistica integrata ed espansione internazionale), FS Italiane si propone di creare sinergie tra attori, tecnologie e infrastrutture per favorire lo shift verso modalità di spostamento più efficienti e meno inquinanti per passeggeri e merci. 

Grazie a un processo costante di azioni, monitoraggi e valutazioni, le società del Gruppo traducono la strategia ambientale di indirizzo in autonomi percorsi di miglioramento delle performance, massimizzando i vantaggi ambientali correlati alle proprie attività e insistendo in particolare sull’uso razionale delle risorse, sulla riduzione delle emissioni di CO2 e di altre sostanze inquinanti e in generale sulla riduzione dell’impronta ecologica. Di seguito gli obiettivi e le iniziative del Gruppo sul tema dell'ambiente.

Gli obiettivi per il 2018

Grafica: obiettivi e iniziative per l'ambiente per il 2018

I risultati raggiunti nel 2017

GLI IMPEGNI ASSUNTI

COSA ABBIAMO FATTO

Rinnovo parco veicolare in ottica di razionalizzazione e efficientamento dei consumi di energia

I nuovi treni progettati per ottenere performance energetiche efficienti. Pop e Rock hanno ottenuto l’approvazione per l’accesso al meccanismo di incentivazione dei Certificati Bianchi, promossi dal GSE, e hanno beneficiato dell’emissione del primo Green Bond di FS, strumento finanziario dedicato a progetti rilevanti sotto il profilo ambientale.

Acquisto di energia verde certificata

Nel 2017 è stata aggiudicata una gara per la fornitura di energia elettrica per 10 società del Gruppo FS e un volume di consumi pari a circa 30 GWh/anno con copertura del 100% di energia da fonti rinnovabili certificate prodotta in Italia.

Transizione alla norma ISO 14001:2015

Le Linee Guida sono state aggiornate alla nuova norma dalla holding FS Italiane ed è stato avviato l’iter di condivisione con le principali società del Gruppo.

Valutazione delle esternalità ambientali sulla base di un approccio di valore condiviso (Corporate shared value)

È stato sviluppato un progetto pilota sul servizio Freccialink (tratta Milano – Matera) con l’obiettivo di misurare gli impatti diretti generati dal servizio, gli indiretti lungo la catena di fornitura e gli impatti indotti sul territorio.

Sviluppare strumenti per garantire una efficace valutazione della catena di fornitura

Adesione a Railsponsible*, iniziativa che raggruppa le principali aziende del settore ferroviario con l’obiettivo di promuovere acquisti sostenibili attraverso best practices e processi virtuosi.

* RFI ha aderito nel 2017. Nel 2018 si avvieranno le attività per estendere l’adesione a tutto il Gruppo

Contatti

Lorenzo Radice

Responsabile Sostenibilità

l.radice@fsitaliane.it

Condividi:
Condividi su Linkedin