FS Italiane: Fitch comunica che l'offerta per Alitalia non influenza giudizio di rating

Roma, 7 novembre 2018

L’agenzia di rating Fitch ha rilasciato oggi un comunicato in cui afferma che la potenziale acquisizione di Alitalia da parte di FS Italiane non influenza al momento il giudizio di rating espresso dall’agenzia su FS Italiane, pari a “BBB”.
Fitch ritiene che la potenziale acquisizione di una quota maggioritaria di Alitalia potrebbe impattare sui margini che consentono alle attuali metriche di FS Italiane di essere allineate a un rating stand-alone pari a “BBB” ed equivalente al complessivo Issuer Default Rating.

L’agenzia afferma che l’impatto della transazione con Alitalia sul rating stand-alone di FS Italiane dipenderà dalla natura e dai termini definitivi dell’acquisizione e se tale transazione supporterà il turnaround dei risultati finanziari di Alitalia.
La valutazione complessiva dell’agenzia ai fini della determinazione dell’Issuer Default Rating – si legge nella nota – terrà conto della possibilità di compensare eventuali pressioni sul rating stand-alone con una valutazione più forte del legame e del supporto dello Stato italiano nei confronti del Gruppo FS Italiane più ampio e operante nei business strategici del trasporto ferroviario, stradale e aereo.

Il comunicato ufficiale di Fitch è pubblicato al link: https://www.fitchratings.com/site/pr/10051005

Condividi:
Condividi su Linkedin