Variante Val di Riga e PRG di Bressanone

Variante Val di Riga e PRG di Bressanone

Il progetto prevede la realizzazione di un collegamento diretto (bretella) tra la ferrovia della Val Pusteria e la linea ferroviaria del Brennero. È prevista inoltre la realizzazione di due nuove fermate a Varna e Naz-Sciaves, oltre ad un nuovo e più funzionale assetto dei binari della stazione di Bressanone. L'intervento ha il beneficio di evitare le inversioni di marcia dei treni provenienti dalla Val Pusteria nella stazione di Fortezza e di consentire un collegamento diretto tra la Pusteria, Bressanone e Bolzano. Pertanto, sarà possibile incrementare l'offerta del trasporto ferroviario e ottenere una sensibile diminuzione dei tempi di percorrenza e molteplici possibilità di connessione tra diverse soluzioni di trasporto.
Per il completamento dell’opera è stata nominata Commissaria Straordinaria di Governo Paola Firmi.

I vantaggi

  • Il progetto consentirà di ridurre i tempi di percorrenza dalla val Pusteria da/per Bressanone e Bolzano di poco meno di 15'.
110 km/h velocità massima
6 km totali
200 mln € di investimenti

Avanzamento lavori

Ecco i dettagli dello stato di avanzamento lavori per la realizzazione di un collegamento diretto (bretella) tra la ferrovia della Val Pusteria e la linea ferroviaria del Brennero:
*Dati in corso di aggiornamento
  • Progetto
    Dal 2020
  • Permessi
    Dal 2022
  • Gare
    In corso
  • Avvio lavori*
    .
  • Fine lavori
    Dal 2025

Variante di Riga - Variante di Riga

Fase avanzamento: GARE

  • Data fine progettazione: 2020
  • Data fine iter autorizzativo: 2022
  • Data pubblicazione gara: 2022
  • Data attivazione: 2025

PRG Bressanone - PRG Bressanone

Fase avanzamento: GARE

  • Data fine progettazione: 2020
  • Data fine iter autorizzativo: 2022
  • Data pubblicazione gara: 2022
  • Data attivazione: dal 2026 per fasi

Le ordinanze

* Le Ordinanze saranno pubblicate anche sul sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Contattaci