Master Universitario di II livello in Ingegneria delle Infrastrutture e dei Sistemi ferroviari

FS Italiane, insieme a Sapienza Università di Roma ed altre aziende partner, continua a investire sui giovani ingegneri, appassionati di trasporti, fornendo borse di studio per una formazione multidisciplinare nel settore del trasporto ferroviario e della mobilità.

Il Master di II livello, prevede un impegno full time per 9 mesi, incluso lo stage finale (febbraio - ottobre 2022), presso una delle aziende partner con la possibilità di alternare ore d’aula, seminari e project work a visite a cantieri e a impianti, esperienze sul campo e confronto con i manager del Gruppo FS Italiane e degli altri partner.

Il percorso offre una formazione che affronta le diverse aree tecniche - programmazione, progettazione, esercizio, manutenzione, commercializzazione - e ha carattere trasversale, integrando aspetti ingegneristici, giuridici ed economici, fornendo così ai partecipanti una visione sistemica sul mondo dei trasporti e della mobilità.

Destinatari, modalità di ammissione e costi

Giovani Laureati di II livello in Ingegneria (nelle classi riportate nel Bando), preferibilmente in elettrica, elettronica, informatica, meccanica, sicurezza e trasporti.

Per le informazioni di dettaglio si rimanda al sito https://web.uniroma1.it/masteriisf/.

CONDIVIDI:
Condividi su Google Plus