Regno Unito, Trenitalia: joint venture con First per gare

Partecipata al 70% da First e al 30% da Trenitalia UK

Roma, 24 gennaio 2017

Franchise ferroviari dell’East Midlands e della West Coast: sono queste le prossime gare, bandite dal Department for Transport (DfT) del Regno Unito, a cui Trenitalia parteciperà.

Oggi Trenitalia ha presentato una manifestazione di interesse per il franchise dell’East Midlands attraverso la nuova joint venture First Trenitalia East Midlands Rail Limited, partecipata al 70% da First e al 30% da Trenitalia UK.

La gestione del franchise nell’East Midlands inizierà nel 2018 e prevede forti miglioramenti sul fronte dell’infrastruttura. Le principali tratte sono London – Derby – Sheffield, London – Nottingham, London – Corby, Liverpool – Sheffield – Nottingham – Norwich, cui si aggiungono i servizi regionali.

Il franchise sulla West Coast comprende gli attuali servizi InterCity tra Londra, Manchester, Chester, Liverpool, Preston, Edinburgh e Glasgow e la nuova gestione inizierà nel 2019. Prevede inoltre lo sviluppo e l’introduzione dei nuovi servizi Alta Velocità (High Speed 2, da Londra a Birmingham, dal 2026). Trenitalia parteciperà anche alla gara per questo franchise insieme a First, la manifestazione d’interesse è prevista per aprile 2017.

Sia First sia Trenitalia già possiedono il “Pre-Qualification Questionnaire Passport”, requisito indispensabile per partecipare alle gare bandite dal Governo britannico. In particolare, Trenitalia è stata la prima società non commercialmente operativa in Gran Bretagna a ricevere il Passport.

In Gran Bretagna, l’11 gennaio 2017 Trenitalia ha acquisito il franchise c2c (city to coast) per 70 milioni di sterline da National Express. Il servizio ferroviario gestito da c2c va da Londra a Shoeburyness, sulla costa dell’Essex.

Barbara Morgante, amministratore delegato di Trenitalia, ha dichiarato: “Crediamo che l’esperienza, la competenza, l'innovazione e gli skill internazionali di Trenitalia e First, che ci accompagna in quest’operazione, rappresentino il mix perfetto per competere in contesti davvero sfidanti. Trenitalia, in particolare, è pronta a mettere in campo tutte le sue competenze, sia tecniche sia commerciali, sviluppate in un mercato altamente competitivo come quello italiano. Il nostro lavoro sarà guidato dalla nostra visione altamente focalizzata sul cliente. Il nostro recente accordo per l’acquisizione di c2c ci aiuterà a trasformarci da potenziale newcomer in convincente ed efficace player in UK e aggiungerà ulteriore valore alla partnership con First. Questa collaborazione è una seconda pietra miliare nel nostro piano di espansione nel mercato ferroviario del Regno Unito, in linea con i piani di internazionalizzazione di tutto il Gruppo FS Italiane”.

Steve Montgomery, amministratore delegato di First Rail ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare la partnership con Trenitalia. Come First Group abbiamo una forte esperienza nell’apportare innovazione e investimenti, al fianco di partner del settore, attraverso le nostre società operative Great Western Railway, TransPennine Express e Hull Trains, nominato operatore ferroviario dell’anno. Sia First che Trenitalia hanno grande esperienza nei viaggi regionali e a lunga distanza, come quelli che caratterizzano il franchise dell’East Midlands. Noi di First cercheremo di sviluppare proposte di trasporto che sfruttino appieno i significativi investimenti che il governo e l'industria stanno facendo sulle infrastrutture ferroviarie della regione. L’esperienza di Trenitalia sull’Alta Velocità ha rivoluzionato le abitudini di viaggio degli italiani e per questo siamo sicuri che sarà il partner giusto per sviluppare nuovi servizi d’eccellenza anche nel franchise West Coast, dove lavoreremo a stretto contatto con HS2 Ltd”.


Trenitalia

Trenitalia è impresa di trasporti ferroviari del Gruppo FS Italiane, che è una grande realtà industriale con utili da anni in crescita (+53,1% il risultato netto del 2015 vs 2014), fa viaggiare 8mila treni al giorno, 600 milioni di passeggeri e 50 milioni di tonnellate di merci l’anno, su una rete di oltre 16.700 chilometri. L'obiettivo di FS è sviluppare un grande progetto di mobilità e di logistica in grado di contribuire alla crescita economica del Paese. La Capogruppo FS Italiane controlla società attive in specifici core-business, tutte, per livelli di sicurezza e standard tecnologici, ai vertici europei. Trenitalia, società del Gruppo che si occupa di trasporto passeggeri per ferrovia è uno dei primi operatori in Europa. Svolge servizi a mercato, in piena autonomia commerciale e senza contributi pubblici, e servizi universali di pubblica utilità, definiti e finanziati con appositi Contratti di Servizio con Stato, Regioni e Province Autonome. L’11 gennaio 2017 ha raggiunto un accordo con National Express per acquisire il franchise c2c. Del Gruppo FS Italiane fanno parte, tra le altre società, anche Rete Ferroviaria Italiana, Busitalia, Italferr, Mercitalia, Ferservizi, Italcertifer, Centostazioni, GS Rail, FS Sistemi Urbani, Netinera Deutschland, TX Logistik, Thello.

First Group

FirstGroup plc è l'operatore del trasporto leader nel Regno Unito e in Nord America. Con ricavi per 5,2 miliardi di sterline e 110mila dipendenti, ha trasportato circa 2,2 miliardi di passeggeri l'anno scorso. Ognuna delle cinque divisioni è leader nel suo settore: in Nord America, First Student è il più grande fornitore di trasporto degli studenti con una flotta di circa 47mila scuolabus gialli, First Transit è uno dei più grandi fornitori di gestione del transito in outsourcing e dii servizi di appalato , mentre Greyhound è l’unico operatore nazionale di servizi di pullman interurbani di linea. Nel Regno Unito, FirstGroup è uno dei più grandi operatori di autobus della Gran Bretagna, con una flotta di circa 6.200 autobus, e uno dei principali operatori ferroviari del Paese, con 140 milioni di passeggeri l'anno scorso.

Documenti

Condividi:
Condividi su Google Plus
Ferrovie dello Stato Italiane