ILCAD 2016

International Level Crossing Awareness Day 2016

Ottava edizione della giornata internazionale per l'informazione e la sensibilizzazione sui passaggi a livello


Gli incidenti ai passaggi a livello non sono una prerogativa della rete ferroviaria nazionale: sono un problema mondiale. Dell’argomento si discute all’ottava edizione di ILCAD (International Level Crossing Awareness Day), la giornata internazionale di informazione e sensibilizzazione sui passaggi a livello - promossa dall’Union Internationale des Chemins de Fer (UIC) - quest’anno in programma a Riga (10 giugno) e Tallinn (11 giugno).

Tema di ILCAD 2016 è la sicurezza degli anziani e delle persone a ridotta mobilità in prossimità dei passaggi a livello.

Lo slogan: “Non sopravvalutare le tue capacità vicino ai binari”.

Obiettivo: informare i cittadini, in particolare gli anziani e le persone a ridotta mobilità, sui comportamenti sicuri da adottare in prossimità dei passaggi a livello.
Gli incidenti ai passaggi a livello sono raramente imputabili al sistema ferroviario. Dipendono per lo più dal mancato rispetto del Codice della Strada e di alcune semplici regole che possono essere così riassunte:

• attraversare solo quando le barriere sono completamente alzate;
• fermarsi quando le sbarre sono in chiusura;
• attendere la riapertura delle barriere;
• non scavalcare né passare sotto le sbarre quando sono chiuse;
• non sollevare le barriere quando sono abbassate;
• rispettare la segnaletica e i semafori stradali che proteggono i passaggi a livello;
• osservare scrupolosamente le norme del Codice della Strada (art. 147) tra cui, per esempio, l’obbligo di sgombrare il passaggio anche abbattendo una barriera quando necessario.

Condividi:
Condividi su Google Plus
Ferrovie dello Stato Italiane