Dieci anni di Alta Velocità sulla linea Milano-Bologna

 

Il 13 dicembre del 2008 veniva inaugurata la linea Alta Velocità/Alta Capacità Milano-Bologna dando il via ufficialmente ad una nuova era del trasporto ferroviario in Italia. Dieci anni fa, la partenza del treno alle 16.20, dalla rinnovata Stazione Centrale di Milano, con arrivo a Bologna alle 17.25. 

L'Alta Velocità ha trasformato profondamente il modo di viaggiare in Italia

Una rivoluzione che ha modificato gli usi e i costumi di milioni di persone, accorciando le distanze e diminuendo i tempi di viaggio. L'alta velocità italiana in questi anni ha attraversato il Paese connettendo le principali città e avvicinando le persone. Oltre mille chilometri di linee per una delle più importanti opere infrastrutturali realizzate in Italia dalla fine della Seconda Guerra mondiale.

Un successo del Made in Italy, preso a modello  in tutto il mondo, come testimoniano i 350 milioni di viaggiatori delle Frecce AV di Trenitalia. Flotta AV che ha nel Frecciarossa 1000 il treno di punta. Un treno sicuro, ecologico, costruito per correre su tutte le reti alta velocità d’Europa, anche in versione doppia con più posti e maggior comfort per le persone in viaggio.

Condividi:
Condividi su Linkedin