Fonte: Relazione Finanziaria Annuale 2017

Risultati economico-finanziari

Nel 2017 i ricavi operativi del Gruppo FS Italiane sono saliti a 9,3 miliardi di euro, con un incremento complessivo di 371 milioni di euro (+4,2% rispetto al 2016) realizzato anche tramite acquisizioni in ambito nazionale ed europeo.

L’EBITDA del Gruppo aumenta ulteriormente superando i 2,3 miliardi di euro con un EBITDA Margin del 24,9%, mentre l’utile netto si attesta a 552 milioni di euro.

Il Gruppo mantiene un elevato livello di solidità della propria struttura finanziaria. A fronte di un capitale investito netto pari a 46 miliardi di euro (+1,5%) e riconducibile prevalentemente al settore dell’infrastruttura (33,5 miliardi di euro, +1%), il rapporto tra la posizione finanziaria netta (7,3 miliardi di euro) e i mezzi propri (38,7 miliardi di euro) è rimasto sostanzialmente stabile rispetto al 2016 (0,19;0,18).

La fiducia dei mercati finanziari, riflessa nei giudizi che ci confermano le società di rating (BBB, in linea con il Paese), ci ha permesso di collocare nuovi titoli obbligazionari per 1,7 miliardi di euro, portando complessivamente a 3,8 miliardi di euro le nostre emissioni quotate e assicurandoci una riduzione del costo dell’indebitamento e un ulteriore affinamento del matching fonti-impieghi. Con l’emissione, a novembre, del nostro primo Green Bond (per un valore nominale pari a 0,6 miliardi di euro, durata 6 anni e uno spread minimo), abbiamo ricevuto un primo riconoscimento delle opportunità che si accompagnano alla nostra scelta di integrare pienamente la sostenibilità economica, sociale e ambientale nelle strategie di sviluppo industriale del Gruppo FS Italiane.

Condividi:
Condividi su Linkedin