Fonte: Relazione Finanziaria Annuale 2017

Contesto di business

L’espansione economica nell’area dell’Euro continua a essere solida e generalizzata nei diversi paesi e settori.

La crescita del PIL in media annua è stata del 2,4%, sostenuta dai consumi privati, dagli investimenti e dalle esportazioni che beneficiano della diffusa ripresa mondiale.

Il sostenuto tasso di crescita dell’economia europea, con un incremento della produzione industriale del 3% circa e un livello di disoccupazione del 9,1%, ha avuto ricadute positive anche sulla domanda di mobilità.

Nel comparto delle merci, sulla base degli ultimi dati disponibili raccolti dall’Union Internationale des Chemins de Fer (UIC), il traffico merci delle più importanti imprese ferroviarie europee ha avuto un incremento di circa l’1% in termini di tonnellate km. In particolare, la spagnola Renfè SA ha registrato un incremento dell’1,4%, mentre la francese SNCF e la tedesca DB AG hanno mostrato un decremento di circa l’1%.

Nel comparto viaggiatori, l’incremento medio dei volumi di traffico è risultato del 4,5%: tra le principali imprese ferroviarie, la francese SNCF ha mostrato un incremento superiore alla media mentre la tedesca DB AG e la spagnola Renfe hanno mostrato andamenti intorno al 3%.

FS Italiane come impresa di sistema integrato

Il nuovo Piano Industriale 2017-2026 si sviluppa su un orizzonte temporale di 10 anni, per dare così adeguato seguito ai grandi progetti infrastrutturali in corso di realizzazione e per contestualizzare l’evoluzione industriale delle diverse società del Gruppo in un ambito di mercato e socio-economico estremamente dinamico.

Da gennaio 2017 il Polo Mercitalia opera con l’obiettivo di rilanciare il business delle merci del Gruppo FS, sviluppando soluzioni integrate di trasporto merci e logistica che permettano di valorizzare la modalità ferroviaria.

In questo contesto, FS Italiane vuole essere l’impresa di sistema che implementerà un’offerta di servizi di mobilità e di logistica integrati e sostenibili, sfruttando infrastrutture di trasporto in sinergia e creando valore in Italia e all’estero.

CONDIVIDI:
Condividi su Linkedin