Ferrovie del Sud Est e Servizi Automobilistici Srl è un operatore di servizi di trasporto di persone e merci su ferrovie, autolinee, tranvie, funivie ed altri veicoli. Nata nel 1931 in Puglia, FSE si serve di una rete ferroviaria che conta 474 km di linea: dopo le Ferrovie dello Stato Italiane (cui è interconnessa), si tratta della rete omogenea più estesa del Paese.

Attraverso le quattro province meridionali della regione, collegando fra loro i capoluoghi di Bari, Taranto e Lecce, nonché 85 comuni del circondario, FSE da più di 80 anni è sinonimo di viaggio in Puglia, in treno o in autobus, per lavoro,  studio o turismo. Il servizio di trasporto pubblico viene assicurato anche su gomma, ad integrazione di quello su rotaia, a servizio di oltre 130 comuni, da Bari sino a Gagliano del Capo.

Nel corso del 2016, Ferrovie del Sud Est è entrata a far parte del Gruppo FS Italiane. Confidando nella necessaria collaborazione di tutti gli stakeholder, stiamo esprimendo il nostro massimo sforzo per assicurare ai cittadini pugliesi il progressivo allineamento ai livelli di qualità, di sicurezza e di trasparenza amministrativa che applichiamo ovunque siamo chiamati ad operare.

Presidente del Consiglio di Amministrazione: Luigi Lenci (Rappresentante dell'impresa)

Consigliere: Maria Rosaria Gradilone

Institore: Antonino Russo

Consigliere: Ilaria Anna De Dominicis

Consigliere: Antonio Barbarino