Direttore Centrale Risorse Umane e Organizzazione

Nato l’11 novembre 1960.

Laureato in Filosofia.

Ha iniziato la sua carriera a Bergamo nel 1989 in ITALCEMENTI SpA all’interno della Direzione Risorse Umane come specialista dello sviluppo risorse umane.

Nel 1992, a Milano, con HIMONT S.p.A entra nel settore della Chimica dove nel 1995 si occupa della fusione con Shell Chemicals che porta alla nascita di MONTELL S.p.A.  e diventa Responsabile Risorse Umane dello stabilimento petrolchimico di Ferrara.

Nel 1996, nuovamente a Milano, passa nel settore aereo come Responsabile Risorse Umane Sud Est Europa di KLM Royal Duch Airlines occupandosi della Joint venture KLM-Alitalia.

Nel 1999 a Roma assume l’incarico di Responsabile Risorse Umane di INARCASSA Ente previdenziale di Ingegneri ed Architetti.

Nel 2002 inizia il suo percorso nel Gruppo partecipando fin dalle prime battute alle forti innovazioni avvenute nei processi e nella cultura della gestione e dello sviluppo delle risorse umane nel Gruppo, dapprima come Responsabile Gestione e Sviluppo del Personale di TRENITALIA S.p.A. e, dal 2009 in FERROVIE DELLO STATO ITALIANE S.p.A. come Responsabile della Gestione Dirigenti del Gruppo.

Nel 2011 ritorna in TRENITALIA come Responsabile del Personale della Divisione Passeggeri Long Haul partecipando al progetto vincente dell’avvio e lancio dell’Alta Velocità.

Nel 2018 assume la Direzione Risorse Umane e Organizzazione di Trenitalia gestendo la fase del forte ricambio generazionale stimolato dalla revisione del sistema previdenziale per assumere nel 2020, in piena gestione dell’emergenza sanitaria covid-19, la responsabilità della Direzione Centrale Risorse Umane e Organizzazione di FERROVIE DELLO STATO ITALIANE.