FS Italiane all’Expo Ferroviaria di Milano

4 ottobre 2019

Si è chiusa ieri a Milano la nona edizione dell’Expo Ferroviaria, la vetrina italiana più prestigiosa per innovazioni, tecnologie, prodotti, sistemi e servizi del settore ferroviario. Quest’anno ha contato oltre 260 espositori provenienti da 19 Paesi.

Nell’ambito di questo evento, FS Italiane e la Federazione Nazionale Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche (ANIE) hanno supportato l’Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane (ICE) nell’organizzazione di un incontro con alcuni operatori esteri. L’obiettivo è stato creare opportunità di business per le imprese italiane espositrici, tramite il coinvolgimento di una ventina di operatori esteri del settore provenienti dall’Australia, Brasile, Cile, Colombia, Stati Uniti, Tailandia e Vietnam.

La delegazione ospite è stata invitata a partecipare alla cerimonia di apertura, alla presentazione del settore a cura di ANIE e FS Italiane, alla visita guidata della fiera e, nel pomeriggio, al Convegno organizzato dal Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, presieduto da Maurizio Gentile, Amministratore Delegato di Rete Ferroviaria Italiana (RFI).

Inoltre, nei tre giorni di lavori hanno avuto luogo diversi incontri B2B con i referenti per il business internazionale di FS International, Italferr e Italcertifer. È stata un’ottima occasione per condividere gli aggiornamenti sulle gare in corso e sulle strategie riguardo i piani di sviluppo e i progetti attesi a breve/medio termine nelle diverse aree del mondo.

Una parte della delegazione, insieme ai rappresentanti di FS Italiane, ha anche avuto modo di effettuare una visita tecnica presso:

  • il Centro di Comando e Controllo dell’Alta Velocità di Bologna;
  • la Stazione ad Alta Velocità di Bologna;
  • la Cabina di Guida di un Frecciarossa 1000 in esercizio lungo la tratta Milano-Bologna.