FS Italiane è il "Best Employer of Choice 2016"

Il Gruppo batte Google e Bnl: i giovani neolaureati vogliono lavorare con noi

Roma, 3 febbraio 2016

Il Gruppo FS Italiane conquista il primo posto, per il secondo anno consecutivo, nella classifica delle aziende più desiderate dai giovani laureati: “Best Employer of Choice 2016”, survey di Cesop Communication che annualmente prende in esame il gradimento di un campione rappresentativo di 2.500 giovani neolaureati rispetto a un panel di 100 aziende nazionali e multinazionali, ha infatti confermato il primo posto conseguito nel 2015 da FS Italiane nel ranking delle realtà preferite come luogo di lavoro.

Il Gruppo ha guadagnato nuovamente il vertice della classifica, che a partire dal 2009 aveva scalato con una rimonta di ben quattordici posizioni - 15° nel 2009, 13° nel 2010, 8° nel 2011, 3° nel 2012, 2° nel 2013, 3° nel 2014, 1° nel 2015 e di nuovo 1° nel 2016 - superando, ancora una volta, importanti aziende nazionali e internazionali da sempre apprezzate dai giovani.

Un risultato che conferma il grande impegno dedicato da FS Italiane nel comunicare costantemente ai giovani
, e non solo, la profonda trasformazione di cui è stata ed è tuttora protagonista. Un’azienda apprezzata a livello internazionale per know how e innovazione, che guarda con fiducia al futuro grazie ai solidi risultati economici, all’eccellenza tecnologica e che sta partecipando attivamente alla modernizzazione del Paese attraverso il potenziamento e l’integrazione intermodale dei diversi sistemi di trasporto, in un’ottica di sostenibilità ambientale e sociale.

Un progetto che guarda al futuro e che proprio i giovani possono contribuire a realizzare meglio di chiunque altro, con questa consapevolezza, FS Italiane promuove da anni attività mirate e diversificate volte a individuare e attrarre i migliori talenti, riducendo le distanze tra Azienda e Università. Il grande impegno dedicato alle attività di employer branding, l’incontro con i giovani laureati in occasione dei numerosi eventi annuali - Job MeetingCareer e Recruiting Day - programmati per presentare l’offerta professionale, le tante iniziative di orientamento al lavoro previste insieme a Università e Scuole italiane, la proposta di master, tesi di laurea, stage, workshop, seminari, premi e concorsi di idee, l’inserimento in azienda di numerosi laureati ogni anno secondo criteri di merito e trasparenza,  ma anche i progetti dedicati ai giovani laureati con formazione ad hoc, mentoringjob rotation, sviluppo di progetti di innovazione interdisciplinari e development center

Sono tutte queste, insieme a un grande lavoro di squadra quotidiano, le ragioni per cui FS Italiane è percepita come una realtà in grado di offrire ai giovani tante e vere opportunità di crescita e formazione professionale. 

"Essere di nuovo primi nel gradimento dei giovani neolaureati
, - ha dichiarato Renato Mazzoncini, Amministratore Delegato del Gruppo FS Italiane - ci rende estremamente orgogliosi. Il contributo dei giovani può costruire nuovo valore per l’azienda, permettendoci di offrire ai clienti servizi sempre più qualificati, in grado di migliorare concretamente la vita quotidiana di tutti. Per questo è necessario individuare non solo persone eccellenti dal punto di vista curriculare, ma soprattutto appassionate al grande progetto di cambiamento che stiamo portando avanti per il Paese."

Siamo ormai un’azienda profondamente rinnovata - ha sottolineato Stefano Savino, Direttore Centrale Risorse Umane e Organizzazione del Gruppo - anche grazie al ricambio generazionale su cui abbiamo puntato in questi anni, per garantire il giusto apporto di esperienza e innovazione. Ogni anno assumiamo tra i 50 e i 100 neolaureati e neolaureate che si appassionano al “mestiere” perché sanno di poter davvero applicare quanto appreso durante il percorso di studi. Da noi i talenti sanno di poter crescere e fare esperienza, cogliendo le sfide del business e contribuendo a innovare e far crescere l’azienda.” 

Per approfondire

Condividi:
Condividi su Google Plus
Lavora con noi