Campagna raccolta fondi 2011 “Questo è un letto, ma ancora per poco”

La campagna di sensibilizzazione e di raccolta fondi promossa da Ferrovie dello Stato Italiane che ha permesso di realizzare nell’area della stazione di Milano Centrale il nuovo “Rifugio Caritas”, storico luogo di accoglienza per le persone in difficoltà.


L’iniziativa 2011 ha visto impegnati volontari del Gruppo FS e della Caritas Ambrosiana nella vendita sui treni di panettoni mignon; i cittadini e i viaggiatori hanno potuto lasciare un libero contributo attraverso le biglietterie self service in stazione.

Grazie alla Campagna Raccolta Fondi 2011 e al contributo di Enel Cuore, nell’ambito del progetto “Un Cuore in Stazione”, Fondazione Cariplo e Fondazione Milan, sono stati realizzati i necessari interventi di impermeabilizzazione, ristrutturazione e messa a norma dei due locali della struttura (700 mq), concessi in comodato d’uso gratuito da FS a Caritas Ambrosiana. 

Si è potuto creare un luogo che risponde al bisogno urgente dei senza dimora ossia trovare un riparo per la notte. In particolare, “Rifugio Caritas” non è un punto di arrivo ma un posto da cui ripartire: gli “ospiti” infatti vengono inseriti in un programma di reinserimento e recupero sociale

Per questa ragione il centro d’accoglienza è parte integrante della rete dei servizi sociali pubblici e privati del territorio di Milano con un rapporto particolarmente stretto con i servizi gestiti direttamente da Caritas Ambrosiana: il SAM (servizio di accoglienza milanese, rivolto agli italiani) e il SAI (servizio di accoglienza immigrati, riservato agli stranieri). 
 

Condividi:
Condividi su Google Plus
Ferrovie dello Stato Italiane