Campagna raccolta fondi 2010 “Pietro non abita più qui”

La raccolta fondi per ristrutturare l’Ostello Caritas di Roma Termini, il più grande centro di accoglienza italiano per senza fissa dimora.


All’interno del progetto “Un Cuore in Stazione”, nel 2010, in occasione dell’ Anno europeo della lotta alla povertà e all’esclusione sociale, ha preso il via la Campagna Raccolta Fondi “Pietro non abita più qui”. 

Dal 21 gennaio al 14 febbraio i volontari del Gruppo FS insieme ai volontari della Caritas hanno offerto ai viaggiatori sui treni l’acquisto di un cofanetto di cioccolatini chiedendo un’offerta libera.

Il ricavato ha contribuito a finanziare i lavori di ristrutturazione dell’Ostello CaritasDon Luigi di Liegro” sito in Via Marsala a Roma, struttura che fin dagli anni ’80 ospita poveri, emarginati e senza tetto. 
L’iniziativa ha permesso di potenziare le attività della Caritas a favore delle persone bisognose, realizzando un nuovo spazio funzionale all’interno dell’area di Roma Termini: si è riusciti a costituire infatti un vero e proprio polo sociale costituito dall’ Help Center di Roma, il Poliambulatorio, l’Ostello e la mensa Caritas unitamente al Centro diurno “Binario 95”. 

Benedetto XVI visita l'Ostello "Don Luigi di Liegro"

Il 14 febbraio 2010 Benedetto XVI ha visitato l'Ostello "Don Luigi di Liegro", nel quale ha benedetto la targa apposta a ricordo di questo storico evento, nella quale sono illustrate anche le iniziative e i sostenitori del progetto per la ristrutturazione della struttura.

 

Condividi:
Condividi su Google Plus
Ferrovie dello Stato Italiane