FS Italiane al Salone della CSR e dell'innovazione sociale

Il Gruppo è da sempre impegnato nel sociale, realizzando numerose iniziative e progetti

Se raggiungi il Salone con i mezzi pubblici e il treno aiuti a diminuire l’impatto ambientale della manifestazione


Milano, 4 ottobre 2016

Il Salone della CRS e dell’innovazione sociale, in programma per il 4 e 5 ottobre 2016 all’Università Bocconi di Milano, arriva alla quarta edizione.

Un appuntamento atteso da chi si occupa di sostenibilità, innovazione sociale, CSR, è considerato il più importante evento in Italia dedicato a questi temi.

Grazie a un programma culturale caratterizzato da un approccio interdisciplinare, il Salone offre alle imprese e ad altri attori sociali momenti di approfondimento e aggiornamento su strategie e strumenti per la sostenibilità.

Tanti incontri in un’ottica multidisciplinare, molti spazi per il networking, numerose attività interattive per trasformare anche i visitatori in attori del cambiamento.

Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, da sempre impegnato nel campo del sociale, partecipa all’evento.

Negli ultimi anni le FS Italiane hanno realizzato numerose iniziative e progetti dedicati al disagio sociale nelle aree ferroviarie, alla disabilità e alla riqualificazione del territorio, in totale coerenza con i principi della Responsabilità Sociale d’Impresa che contraddistingue le Ferrovie dello Stato Italiane.

Il concept del Salone

Una società in rapida evoluzione in cui solo la collaborazione tra i diversi attori sociali può portare a un nuovo modello di sviluppo e alla creazione di valore condiviso.

Per cercare di comprendere i mutamenti in atto e individuare i fattori che possono contribuire alla sostenibilità delle organizzazioni, il Salone 2016 ha scelto tre parole chiave: cambiamento, coesione, competitività.

La quarta edizione, come le precedenti, si caratterizza per la capacità di coniugare teoria e pratica, offrire contenuti di alto livello, dare spazio alle esperienze positive, creare occasioni per fare rete.

Ma anche intercettare nuove energie e incontrare imprese, associazioni non profit, esperti, studenti, docenti che sono già i protagonisti del futuro della sostenibilità.

Chi sono i protagonisti della quarta edizione?

Il 30% delle organizzazioni “protagoniste” in più rispetto alla terza edizione: sono 143 le imprese presenti contro le 110 del 2015.

Il 50 % sono grandi imprese, il 25% PMI e il 25% organizzazioni non profit e fondazioni.
Le organizzazioni del settore manufatturiero sono il 25% del totale mentre quelle che operano nei servizi sono il 75%.

Dei 143 protagonisti il 35% partecipa per la prima volta mentre il 65% è già stato presente nelle precedenti edizioni.

Tra i partner istituzionali le Ferrovie dello Stato Italiane.

La Maratona d’impresa

Una maratona di idee, proposte, esperienze, storie; una non stop in diretta e in streaming; un evento speciale che caratterizza questa edizione del Salone.

Maratona d’impresa - un programma ideato da TerzoCanale show e il Salone e prodotto da Reteconomy/Sky - sarà visibile sui siti di Reteconomy Sky (canale 512), IlSole24Ore.com, L’impresaonline.net, Rai Economia, Askanews, Affaritaliani.

Tutti potranno far sentire la propria voce nello spazio Hyde Park: nel tempo massimo di un minuto sarà possibile lasciare un messaggio, presentare un progetto, segnalare un’iniziativa di sostenibilità. 

Un’occasione unica per contribuire al dibattito sul futuro della CSR.

Condividi:
Condividi su Google Plus
Ferrovie dello Stato Italiane