Best Employer of Choice 2019

Il Gruppo FS Italiane sul podio per il quinto anno consecutivo

Anche quest’anno il Gruppo FS Italiane è Best Employer of Choice posizionandosi al primo posto tra le aziende più ambite in cui lavorare per i neolaureati italiani. Al secondo e terzo posto rispettivamente il colosso Google e l'italiana Ferrero.

La classifica nasce dall'osservatorio attivato nel 2002 da Cesop HR Consulting Company ed è ricavata dalla omonima Best Employer of Choice, una indagine statistica che analizza il gradimento di un campione rappresentativo di 2.500 giovani neolaureati, rispetto ad un panel di oltre 100 aziende nazionali e multinazionali.

Il premio conseguito riconosce quindi gli sforzi impiegati finora dal Gruppo FS per ridurre le distanze tra Azienda e Università. Tra le varie azioni messe in campo al fine di comunicare ai giovani la grande trasformazione in atto nel nostro Gruppo ci sono: incontri con studenti e giovani laureati (Job Meeting, Career Day e #FSRecruitingDay); seminari di orientamento al lavoro; presentazioni e testimonianze aziendali; realizzazione di master e scuole di alta formazione; sviluppo di progetti formativi e di ricerca; svolgimento di tesi di laurea e tirocini.

La classifica Best Employer of Choice è un osservatorio sulle preferenze dei neolaureati condotto con rigorosi metodi statistici da 16 anni. Il punto di partenza è l’estrazione di un campione significativo ovvero rappresentativo dell’universo dei neolaureati. Sulla base dei dati del Miur, si utilizzano, come elementi di partenza per individuare i caratteri più significativi, il sesso, l’area geografica e il tipo di laurea acquisita. Da questi si ricava il campione di 2.500 studenti, individuati nel corso dei momenti di incontro tra neolaureati e aziende, ai quali viene somministrato un questionario. Le risposte raccolte vengono poi analizzate per ripulire i dati individuando e correggendo eventuali errori di compilazione.

Infographic: Best Employer of Choice ranking 2019
Condividi:
Condividi su Linkedin