Impegno per le persone


Molte le iniziative del Gruppo FS Italiane dedicate al disagio sociale nelle aree ferroviarie, alla disabilità e alla riqualificazione del territorio.
In coerenza con i principi della Responsabilità Sociale d’Impresa, si è intensificato l’impegno nella solidarietà con il consolidamento di una rete, ora anche europea, di rapporti con istituzioni, enti locali e associazioni.


Help Center

Gli Help Center sono il primo grande progetto di solidarietà che abbiamo realizzato in collaborazione con gli Enti locali e il Terzo Settore, per affrontare e contrastare i fenomeni di disagio sociale presenti nelle stazioni ferroviarie italiane.

L'Osservatorio Nazionale

L’Osservatorio, la cui direzione è affidata ad una Onlus, svolge la necessaria attività di coordinamento di tutti i centri e una costante attività di formazione per gli operatori degli Help Center, mediante l’organizzazione di seminari su specifiche tematiche del disagio sociale

Rete sociale europea

La rete europea è stata istituita a Roma nel 2008 con la firma della Carta Europea della solidarietà da parte di cinque imprese ferroviarie. Oggi, il documento raccoglie l’adesione di altre sette ferrovie europee.

Iniziative sociali

I principali progetti che ci hanno visto impegnati in primo piano in iniziative dedicate al sociale: dal progetto “Un cuore in stazione” al progetto Europeo “Hope in Station”.