FS NEWS >

Corporate Governance

Responsabilità, trasparenza e integrità sono i principi che ci guidano nella costruzione dei processi di governance. Le azioni concrete e le scelte che adottiamo si ispirano alle migliori esperienze riconosciute a livello nazionale e ai comportamenti etici e sociali, oltre che legali.

In questo campo, abbiamo posto tra i nostri principali obiettivi:

1 - il rafforzamento della reputazione dell’impresa

2 - la minimizzazione del rischio

3 - l’equilibrio dei poteri

4 - la salvaguardia dell’autonomia gestionale delle società operative.

L’efficacia dei processi di governance è assicurata da un sistema di direzione che favorisce l’assunzione e la condivisione delle decisioni insieme alla valorizzazione delle competenze e delle professionalità presenti in Azienda. Il processo di governance avviene in base a disposizioni e comunicazioni, emanate dalla Capogruppo.

Nel rispetto del Decreto Legislativo 231/2001, è stato costituito l'Organismo di Vigilanza di Ferrovie dello Stato Italiane SpA che riporta all’Amministratore Delegato, al Collegio Sindacale e al Consiglio di Amministrazione. Dal 2007 è stata inoltre introdotta nella Capogruppo la figura del “Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari”, come previsto dalla Legge 262/2005.

Il controllo contabile previsto dal Codice Civile è curato da PricewaterhouseCoopers SpA.

Condividi:
Condividi su Google Plus