Rapporto di Sostenibilità

Grazie all’impegno di tutte le Società nel percorso di miglioramento del profilo di Sostenibilità del Gruppo FS Italiane, il Rapporto di Sostenibilità è stato certificato A+, massimo riconoscimento della Global Reporting Initiative.

I risultati del Gruppo nel 2013 sono da ricordare, oltre che per la robusta performance economica, anche per:

  • il lancio di due emissioni obbligazionarie per un totale di 1.350 milioni di euro, a valere sul programma di Euro Medium Term Notes di complessivi 4,5 miliardi di euro;
  • il miglioramento dei volumi di traffico passeggeri e merci: i viaggiatori*km su ferro trasportati hanno raggiunto, in valore assoluto, i 41,7 miliardi, con un incremento complessivo del 2,9% rispetto all’esercizio precedente mentre la produzione complessiva realizzata sulla rete gestita dal Gruppo è stata di circa 332 milioni di treni*km (+4,8% rispetto all’anno precedente);
  • le molte iniziative intraprese in campo sociale, che testimoniano come la solidarietà costituisca un valore fondamentale per il Gruppo, da anni concretamente impegnato in progetti a favore delle persone che vivono un disagio sociale;
  • le innumerevoli attività volte a migliorare le performance ambientali, tra le quali, in particolare, il proseguimento del progetto per lo sviluppo e la certificazione dei Sistemi di Gestione Ambientale delle Società Operative e le attività di sensibilizzazione rivolte ai viaggiatori e ai cittadini tutti, come la 24a edizione del Treno Verde.

Tutto questo, e molto altro ancora, rientra in un percorso di miglioramento continuo che non prevede traguardi finali ma solo tappe intermedie, sempre più ambiziose, nella direzione della Sostenibilità.

Questionario Rapporto di Sostenibilità

Condividi:
Condividi su Google Plus